Come avevo detto ieri sera dovevo andare a vedere Anna Tatangelo, e mi chiedevo quanto fosse caduta in basso per doversi esibire in un centro commerciale. Bene, c’è sicuramente di peggio: la Tatangelo ha dato forfait e DJ Francesco (no scusate, Francesco Facchinetti) è venuto al suo posto.

Quando sono arrivata c’era molta più gente di quanto mi aspettassi e addirittura ho addocchiato una ragazza (la chiamerò Gigina) superfan di Anna, con tanto di maglietta e occhi lucidi. Finalmente arriva l’organizzatrice sul palco che scalda il pubblico dicendo: “Allora!!!! Quanti sono i fan di Anna Tatangeloooo???”. Dalla folla si alzano urla varie e almeno 100 mani vengono agitate con orgoglio, Gigina piange dall’emozione. La tipa sul palco cambia espressione e tono e dice: “Anna non è potuta venire. Non sto scherzando, bla bla bla bla.. Al suo posto verrà DJ Francesco!” Che culo!

Vogliamo parlare del sadismo di questa organizzatrice? O del fatto che Gigina se ne sia andata via in lacrime e che, se ancora non si è suicidata, probabilmente domani piazzerà una bomba nel centro commerciale? No, tralasciamo questi dettagli e vediamo perché Anna non è venuta: “Per venire si sarebbe dovuta alzare alle 5 del mattino e, davvero, non stava bene.”

Poverina, si doveva alzare alle 5 del mattino per venire… Ma no comment! Chissà da quanto sapeva di dover venire.

Come ho anticipato al suo posto è venuto Francesco Facchinetti che dev’essere messo perfino peggio di quanto pensassi se si abbassa a fare da tappabuchi di Anna Tatangelo.. al centro commerciale! Comunque devo dire in suo favore che è stato veramente alla mano: non se la mena per niente (bè, non so che ragioni avrebbe per menarsela) ed è stato sempre in mezzo al pubblico. Cosa che Anna probabilmente non avrebbe fatto visto che se la tira da qui a Sora.

Altre due piccole note di merito a DJ: ha degli occhi a dir poco stupendi e si è fermato a fare autografi praticamente a tutti. Non so se queste cose bastano a compensare il fatto che le sue canzoni fanno schifo.. Lui ha cercato di supplire a questa mancanza proponendo, oltre alle sue hit, anche canzoni altrui. Come potete vedere da questo mini video fatto con il mio cellulare (quindi abbiate pietà per quanto riguarda la qualità):