pdf_logoMi è capitato un milione di volte di scannerizzare dei documenti in alta risoluzione per poi ritrovarmi con dei file PDF enormi, come ad esempio una carta d’identità a colori da 25 megabyte.

Chiaramente nel momento in cui bisogna inviare questi documenti via e-mail a qualcuno ci troviamo di fronte al compito di comprimere il PDF, cosa che possiamo fare velocemente e facilmente pagando solo un piccolo prezzo nella inevitabile perdita di qualità.

Su Linux potete usare questo piccolo escamotage per ritrovarvi con un PDF compresso: nel mio caso siamo passati da 25 megabyte a poco meno di 1 megabyte. Wow!

Supponendo che il file da comprimere si chiami identita.pdf, ecco le due righe che dovrete dare nel vostro terminale.

pdf2ps identita.pdf identita.ps
ps2pdf identita.ps identita.pdf